domenica 2 gennaio 2011

L'ultimo Capodanno dell'inermità(*)

(*) leggi qui su dizionari e inermità


Eliminate le ultime scorie del Cenone di  Capodanno? Recuperato il sonno perduto? Snebbiati gli ultimi fumi dell'alcool?
Sii??
Immagine dal sito http://www.marcocastella.it/
Beh,  allora il bivio che vi si presenta davanti è sempre lo stesso. A destra vi attende il prossimo 31 Dicembre per una nuova dose di illusioni a buon mercato, a sinistra una rivoluzione radicale di questo sistema. Ma state attenti, perchè a volte qualche buontempone si diverte ad invertire i cartelli. Non fatevi ingoiare da nuove rotonde al centro della strada, buone per tutte le direzioni, finireste solo per perdere tempo troppo prezioso girando in un orbita centripeta. Infine non seguite i consigli di dubbia utilità per  i quali tanti gendarmi si sbracciano nelle divise di diversi colori.
 Il volante è nelle vostre mani. Quindi spegnete gli schermi, niente navigatori. Per il vostro percorso basta una buona Carta...quella costituzionale. Ma attenti, la strada sarà lunga e accidentata, dovrete forse affrontare dei posto di blocco. Abbatterete cavalli di frisia e andrete oltre, lungo un sentiero poco praticato e ormai  sommerso da mille rifiuti. Dovrete volerlo. E se allora qualcuno ancora proverà a fermarvi con le maniere forti io so già che reagirete. A mani nude e con la forza del giusto rasperete la terra e i ciottoli lungo il percorso sempre più impervio. Sarà dura ma so che non perderete di vista il punto di arrivo di un paese più giusto.

1 commento:

St ha detto...

Il più bel augurio di inizio anno che ho letto in rete! :)
Lo prendo come un buon auspicio!
Ho ancora la Costituzione, studiata a scuola per "Educazione Civica"...
continua ad essere una ottima Carta di navigazione per non perdere la rotta!

Stefi
ps auguri, se non per 365, almeno per 52 di questi post!:)

L'accalappiaPOST

La confraternita dell'uva