martedì 11 marzo 2008

Notizie dal Mondo dei Puffi


Grande fermento nella città dei Puffi!

Si, quei nanetti "moderati" e azzurrini in queste ultime 72 ore hanno monopolizzato l'attenzione dell'opinione (?) pubblica italiana, ben oltre le frequenze televisive abusive del PUFFO Fede_le o di quelle legali di PUFFOaPUFFO...

Per primo il PUFFO Cavaliere, che dismessa la puffobandana per sfoggiare puffocapelli disegnati sul cuoio capelluto, ha millantato frenetiche attività sessuali incongrue per una puffa-prostata operata come la sua.
Un attacco di puffo-machismo in fase acuta che l'ha portato più tardi anche a stracciare in diretta i dodici punti der Gargamella de' noantri. (Davvero uno straccio di programma!)
Il tutto per la gioia delirante e dimentica del calendario (correva l'8 Marzo) delle PUFFETTE Alessandra e Stefania...

Poi sono arrivate le dichiarazioni del nostalgico CiarraPUFFO in orbace che, più nero di Calimero, malgrado i risciacqui nelle acque di Fiuggi, ha dichiarato che lui è stato sempre PUFFASCISTA!


Infine Gaspar il PUFFO Antennista, sotterrato il digitale terrestre, ha dato magnanimamente delle "shampiste" (versione più professionalizzata di sciacquette, converrete...) alle donne candidate per il prossimo parlamento!

Che ci volete fare? Lo cantavano anche nella loro sigla.
Loro, i PUFFI, son così!

Nessun commento:

L'accalappiaPOST

La confraternita dell'uva