venerdì 25 luglio 2008

Sinistra : ultima chiamata

Dopo settimane travagliate, è iniziato il Congresso del PRC, il più atteso della sinistra ormai extraparlamentare.
Cinque mozioni, nessuna maggioritaria.
Molta confusione e incerte
zza sugli esiti e un manifesto sicuramente inconsueto.
Fondo azzurro, tanti omini colorati alla Keith Haring e uno slogan, "Ricominciamo!" che sembra riecheggiare la voce "taurina" di Adriano Pappalardo.
Eppure la sintesi grafica è perfetta.
La rappresentazione di una società atomizzata e cristallizzata nelle sue differenze, che nuota suo malgrado, e tenta di stare a galla nel mare azzurro di Berluscolandia.
Un legittimo dubbio: che i grafici abbiano idee più chiare dei tribuni che si alterneranno sul palco?

...Chi conosceva appena il tuo colore,
bandiera rossa,
sta per non conoscerti più, neanche coi
sensi:
tu che già vanti tante glorie borghesi e
operaie,
ridiventa straccio, e il più povero ti
sventoli.

P.P. Pasolini

Nessun commento:

L'accalappiaPOST

La confraternita dell'uva