domenica 21 settembre 2008

La settimana tra cronaca e letteratura


Strage camorrista a Castel Volturno. Uccisi sei immigrati africani.

"L'assommoir (lo scannatoio)" di E. Zola


Fini prende le distanze dal fascismo: democrazia è sinonimo di antifascismo.

"Le confessioni di un italiano"
di I. Nievo


In sciopero i lavoratori dei Call-Center

"La vita agra"
di L. Bianciardi

Nessun commento:

L'accalappiaPOST

La confraternita dell'uva